TACITO

Il gusto delle cose non dette

LocationMenu

lA NOSTRA sTORIA

Dalla Calabria a Roma. Questo il tragitto che un’intera famiglia di origine calabra, ha fatto. Approdare nella Capitale, ma non per una semplice visita di cortesia. Presentare, far conoscere e promuovere sul mercato, i sapori di una terra tanto conosciuta paesaggisticamente quanto non ancora valorizzata come si deve, sotto l’aspetto di usi, costumi e tradizioni…anche mangiereccie. Non solo specialità calabresi; anche la globale cucina italiana e romana hanno il loro spazio. Un luogo da visitare, senza se e ma; se, causa il tempo mai sufficiente, non avete la possibilità di fermarvi a pranzo o a cena e vi accontentate di un semplice aperitivo, questa vostra scelta non vi deluderà. Triangoli di focaccia bianca, calda con olio e rosmarino, accompagnata da una piccola porzione di olive verdi, leggermente seccate e messe sott’olio. Questa è l’overtoure. Il seguito è una deliziosa bruschetta anzi due fette medie di pane bruschettato con sopra della squisita sardella. Quest’ultima, invitante soprattutto per chi ama il piccante, specialità tipica del cosentino fino al circondario di Lamezia Terme, città quest’ultima d’origine dei proprietari di questo stesso esercizio di ristorazione. Il vino ideale da abbinare a questo breve, ma stuzzicante happy hour? Un vermentino bianco, fresco dal sapore vellutato. Tanto, ma tanto altro ancora dobbiamo conoscere e scoprire. Da Lamezia alla Città Eterna…possiamo dirlo…con furore!!!

Contatti

Vieni a trovarci

Scrivici, prenotazioni, info …

Translate »